Biscotti profumi d’autunno

Cos’è l’autunno senza le sue foglie vermiglie e brillanti, le castagne ed il vino novello, le sue noci saporite, il profumo delle clementine ed una bella tazza di tè fumante accanto una montagna di fragranti biscotti.

Ecco allora che porto il mio contributo autunnale a questo blog con una ricetta veloce che ho ideato pochi giorni fa per celebrare alcuni degli aromi che mi coccolano in queste prime giornate di nebbia (che tanto amo).

IMG_2702

Ingredienti:

  • 230 gr farina
  • 1\2 cucchiaino di bicarbonato
  • 90 gr burro ammorbidito
  • 40 gr di noci sgusciate
  • 110 gr di zucchero
  • 2 pizzichi di sale
  • la zesta grattugiata di una clementina più il succo di 2 spicchi
  • 1\2 bacca di vaniglia
  • 1 uovo
  • una spolverata di noce moscata
  • una spolverata di cannella
  • zucchero a velo

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 180 °C.

In una terrina mettete la farina, il bicarbonato e le noci spezzettate grossolanamente.

In un altro recipiente lavorate lo zucchero con il burro ammorbidito, le spezie, il sale, la zesta ed il succo della clementina fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungete l’uovo e sbattete con una frusta.

Unire il contenuto dei due recipienti e lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto morbido. Dividete l’impasto in 24 palline che lavorerete con il palmo delle mani. Se preferite dargli una forma diversa, pizzicate la sommità nei due versi, verranno come quelli in foto.

Foderate una teglia  con della carta da forno e mettete i biscotti distanziandoli di circa 3 cm in modo che non si uniscano mentre lieviteranno in forno. Infornate per 10-12 minuti . Tirate fuori la teglia e lasciate raffreddare per 5 minuti poi trasferite i biscotti su una grata e lasciate che si raffreddino completamente.

Se volete cospargete con zucchero a velo e…buon pomeriggio 🙂

I biscotti possono essere conservati per circa 5 giorni.

 

 

 

 

Annunci