Zucchine alla scapece

Questo contorno è un tipico piatto della cucina napoletana che amo particolarmente mangiare il giorno dopo che è stato preparato perchè, incredibilmente, diventa ancora più buono. Inutile dire che di rado riesce a sopravvivere così a lungo quindi vi consiglio di prepararne una tonnellata perchè è buonissimo.

Ingredienti

  • zucchine, meglio se quelle piccoline
  • olio d’oliva
  • aglio
  • aceto di vino
  • menta
  • sale

Procedimento

Lavate e tagliate le zucchine a rondelle sottili e friggetele, poche alla volta, in una padella dove avrete fatto rosolare uno spicchio d’aglio, salate. Se le zucchine vi sembrano essere troppo acquose, mettetele su un panno ad asciugare prima di friggerle.
Sistemate un primo strato in un piatto fondo e condite con aceto, menta fresca e qualche pezzetto di aglio tritato.
Fate un altro strato di zucchine e procedete nuovamente con aceto, aglio e menta, continuate così fino ad esaurire le zucchine, infine aggiungete un pò di olio dalla padella. Fate riposare per almeno un’ora, vanno servite fredde e poi, come vi ho detto, più riposano e più acquistano sapore.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...