Moussaka (cucina greca)

Moussaka

 

Il più tradizionale dei piatti greci è di sicuro il Moussaka, una follia di sapori mediterranei che portano con sè storie di spezie e navigatori.

E’ singolare come un paese così vicino a noi possa serbare così tante sorprese in cucina, il bello è che non stravolge la cucina mediterranea piuttosto ne riarrangia la” melodia ” regalandoci nuove emozioni. Ne è un esempio il Moussaka che con le sue patate, melanzane, cipolle e pomodori fa venire subito in mente almeno tre piatti della cucina dell’Europa meridionale ma dopo il primo morso ci si ritrova difronte a qualcosa di nuovo, di inaspettato…

Ingredienti:

  • patate tagliate a rondelle
  • melanzane tagliate a rondelle
  • carne macinata (manzo o agnello)
  • cipolla
  • olio d’oliva
  • aglio
  • peperoncino
  • sale
  • cannella
  • chiodi di garofano
  • salsa di pomodoro
  • Besciamella insaporita con noce moscata e pepe bianco.
  • parmigiano

Procedimento:

Friggete le patate e le melanzane facendole indorare leggermente.

In una pentola tostate le spezie, rosolate uno spicchio d’aglio e la cipolla, aggiugete il macinato e per ultimo un pò di salsa ( il risultato deve essere rosa e non rosso!).

Imburrate una teglia e stendete uno strato di patate, il sugo, le melanzane, il sugo, formaggio grattuggiato, un grosso strato di besciamella (spesso almeno un dito e mezzo), ancora uno strato di formaggio ed infornate a temperatura media fino ad ottenere una bella crosticina ocra.

Assaggiate e fatemi sapere.

p.s. non ho riportato le quantità perchè naturalmente variano a seconda delle verdure e della teglia che userete, fate voi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...