Asparagi infagottati

Tutti sanno che la morte degli asparagi è con l’ovetto fritto sopra, ma io volevo di più…di più…di più!!!
Una preparazione veloce, 20 minuti di cottura e ingredienti alla portata di tutti 🙂
Vediamo se vi piacciono questi perché a me sono piaciuti di brutto!!!!

Ingredienti

  • un disco di pasta brisèe
  • 16 asparagi
  • 1\2 scamorza affumicata
  • 1 uovo
  • 8 fette sottili di speck
  • sale, pepe e un po’ di latte da spennellare

Procedimento

Sbollentate gli asparagi lasciandoli croccanti. Tagliate il disco di pasta in 8 spicchi e riponete su ciascuno spicchio una fetta di speck.

preparazione asparagi infagottati

 

Sbattete l’uovo  in una ciotolina con un poco di latte, condite con pepe e sale e cuocete (fate una frittatina non troppo cotta). Ricavatene 8 striscioline.

Riponete su ogni fetta, utilizzando la sezione più larga: 2 asparagi, una strisciolina di frittata e 2-3 fiammiferi di scamorza affumicata.

Arrotolate ciascuna fetta terminando con la punta, spennellate la sommità con un po’ di latte e riponete su di una teglia foderata con carta da forno.

preparazione ripieno asparagi infagottati

Cuocete in forno ventilato e preriscaldato a 180 °C per circa 20 minuti, fino a quando gli involtini non saranno dorati. 

Servite caldi, magari accompagnati da un’insalata di patate o un’ insalatina di stagione.

asparagi infagottati dettaglio

 

Buon appetito

7 commenti su “Asparagi infagottati

  1. Pingback: Asparagi infagottati | jekoland

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...