Quenelles di riso vegetariane

Sono dell’opinione che in cucina si possono fare magie e reciclare il cibo è la magia più grande.

Questo piatto  l’ha cucinato Davide ed è nato con l’avanzo di un riso saltato con zucchine e cipolle e l’aggiunta di pochi altri ingredienti. Di seguito vi scrivo la ricetta ma chiaramente vuole essere uno spunto per chi come noi, si ritrova sempre con un piatto di riso di troppo e non vuole darlo in pasto all’immondizia!

Ingredienti:

  • una porzione di riso avanzato il giorno prima
  • peperoncino
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata
  • 2 cucchiaini di curry
  • 1 cucchiaino di paprika
  • 1 cucchiaio di olio oliva
  • una fetta di pane raffemo ammollato in acqua
  • aggiustare con farina di polenta (istantanea) o pan grattato per asciugare l’impasto se necessario
  • q.b. dragoncello e menta

Procedimento

Frullate tutto e lasciate riposare per 20 minuti circa.
Formare delle quenelles con l’aiuto di due cucchiai e friggere in olio bollente in padella fino a quando otterrete una crosticina.
Servite calde con qualche goccia di lime.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...