Tortino di Popeye

Chi di voi non è ricorso almeno una volta nella vita a fare una scorpacciata di spinaci per ottenere la forza di Braccio di ferro, magari alimentato dalle bugie bianche di una mamma proccupata di farvi mangiare un pò di verdura. Ammetto che io ero una fan sfegatata di questo eroe bruttino quotidianamente alle prese con le angherie di Bruto che proprio non voleva saperne di un piatto di buona verdura. Eh già, Braccio di ferro ci aveva visto lungo, perchè mangiare spinaci non vuol dire solo fare carico di ferro ( in effetti i carciofi ne contengono molto di più) ma una recente scoperta dimostra che grazie alla luteina, questa verdura apporta importanti benefici agli occhi, oltre ad una buona quantità di vitamine e minerali che fanno bene al cuore ed al sistema immunitario.

Certo per beneficiare al massimo di tali proprietà, gli spinaci andrebbero consumati a crudo, magari conditi con un filo di olio e un pò di limone, ma qui si parla di ricette mica posso trascrivere la ricetta dell’insalata!!!

Eccomi allora con un bel tortino, facile da preparare ed estremamente gustoso, parola di una “polda” 😉

FETTA

Ingredienti

  • un foglio di pasta briseé (io uso Buitoni)
  • 500 gr spinaci puliti
  • 4-5 fette di prosciutto cotto
  • 2 uova
  • 1\3 bicchiere di latte
  • 2 noci di burro
  • 1 spicchio grande d’aglio
  • e.v.o.
  • sale, peperoncino, noce moscata
  • 2 cucchiai di parigiano

Una nota per Sara: 1\3 non vuol dire da uno a tre bicchieri!!!! 😉

Procedimento

Sbollentate gli spinaci in una pentola senza aggiungere acqua. Vi consiglio di non ridurli in poltiglia ma di farli semplicemente appassire. Premeteli in modo da eliminare l’acqua che avranno rilasciato e saltateli in una padella dove avrete fatto rosolare lo spicchio d’aglio nell’olio e nel burro.  Salate!

Sbattete le uova con il sale, il formaggio, la noce moscata ( quantità a piacimento), il peperoncino ed il latte.

Foderate una pirofila con la pasta briseé lasciando la carta forno (se non ne fosse già munita, ricoprite la pirofila con la carta forno!!! ;P ) Per quanto riguarda la grandezza della pirofila, basta che non sia più  grande della pasta briseé in quanto dovete riuscire a foderarla lasciando un margine per ottenere un bordino.

Ricoprite il fondo con uno strato di prosciutto e ricoprite con gli spinaci. Versate il battuto di uova e con l’aiuto di una forchetta, smuovete un pò in modo da fare penetrare l’uovo nello strato di spinaci. Tagliate a striscioline una fetta di prosciutto e cospargetevi la sommità del vostro bel tortino. Richiudete i lembi della pasta per ottenere un bordino croccantello.  Se vi dovesse avanzare della pasta, potete ritagliarla e guarnire il tortino come fosse una crostata.

Infornate a forno preriscaldato a 180 °C per 25 minuti circa.

E se dovesse avanzare, non temete: il giorno dopo è ancora più buona !!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...